Sections

Italian AES Section

Associandoti all’AES ti connetti ad una organizzazione, con estensione mondiale, di professionisti, studiosi e ricercatori che rappresentano tutte le aree dell’industria audio.

L’AES promuove e sostiene l’interazione tra le persone, attraverso le reti telematiche, gli incontri organizzati dalle Sezioni Locali a quelli internazionali come le conferenze ed i convegni annuali.

Diventando Membro AES dimostri ai tuoi colleghi, clienti e impiegati, il tuo impegno nel settore dell’ingegneria audio e ti offre l’opportunità di essere aggiornato in tempo reale sulle più attuali e innovative tecnologie, sulle attività dei partner e dei soci AES e di approfondire seriamente la scienza e la tecnica dell’audio professionale.

La AES annovera tra i suoi membri…

ingegneri e tecnici del suono impegnati in studi di registrazione, di masterizzazione, tecnici di radiodiffusione, ricercatori, esperti di acustica, fonici di mixer, fonici live, progettisti di impianti, progettisti di DSP, artisti audio, direttori tecnici, sistemisti, consulenti, installatori, educatori e altre figure professionali…

 

Italian AES Section Blog     RSS News Feed

The Italian way: lavorare in Italia per produzioni internazionali

Sabino Cannone / Marco Borsatti

Sabino Cannone / Marco Borsatti

Giovedì 24 Maggio alle 16:00 nell’area espositiva di AES a Milano, un appuntamento da non perdere per scoprire l'evoluzione del recording & mixing in terra italica. 

Due dei migliori sound engineer italiani si mettono a confronto quando viene loro richiesto di lavorare per produzioni internazionali. Marco Borsatti e Sabino Cannone illustreranno come vengono adattate le fasi di registrazione, mix e mastering per produzioni internazionali rispetto a produzioni italiane, con esempi audio e spiegazioni sui plug-in e outboard utilizzati. Seguirà una analisi di come la tecnologia ha cambiato il loro modo di lavorare, il suono e i loro studi.

Si parlerà anche di come la tecnologia ha cambiato e stia cambiando il loro modo di lavorare, il suono e i loro studi.

L'intervento si terrà in lingua italiana.

Modera Luca Pilla, editor di AudioFader e membro del consiglio direttivo AES Italia.


Posted: Monday, May 21, 2018

| Permalink

 

Malcolm Hawksford terrà a Milano la Heyser Memorial Lecture - "Capire l'audio di alta qualità - Un viaggio personale"

Malcolm Hawksford terrà a Milano la Heyser Memorial Lecture - "Capire l'audio di alta qualità - Un viaggio personale"

New York, NY, 23 marzo 2018 - La Convention AES di Milano, che si terrà dal 23 al 26 maggio presso l'NH Hotel Milano Congress Center di Milano, vedrà la presenza di Malcolm Hawksford - Professore emerito presso la School of Computing Science and Electronic Engineering presso Essex University, Colchester e recente vincitore della medaglia d'oro AES - come relatore della 38a conferenza commemorativa Richard C. Heyser, portando il tema "Capire l'audio di alta qualità - Un viaggio personale." Che si terrà giovedì 24 maggio alle 6: 30pm.

 

The Heyser Lecture fa parte del 144 ° programma di eventi speciali della Convention internazionale dell'audio engineering Society, aperto a tutti i partecipanti alla convention. 

 

Fondata nel 1999 dal Consiglio tecnico AES e dal Board of Governors in collaborazione con il fondo per le borse di studio Richard Heyser, la Heyser Lecture, presentata in ciascuna Convention AES, riunisce eminenti personalità nel campo dell'ingegneria audio e dei settori correlati per parlare di un argomento rilevante. La presentazione di Hawksford alla Convention AES di Milano offrirà spunti sulla sua lunga carriera di ricerca e innovazione. L'abstract della sua conferenza "Capire l' audio di alta qualità - Un viaggio personale" è il seguente:

 

L'ingegneria dell'audio è vincolata da principi teorici che alla fine stabiliscono ciò che può essere raggiunto in termini pratici. La trasformazione della teoria in una realizzazione pratica è inevitabilmente vincolata da approssimazioni specifiche del sistema e  da una entropia crescente via via che le informazioni viaggiano attraverso un sistema audio. Mentre la teoria può essere ingannevolmente semplice, i mezzi reali possono abbracciare concetti diversi e diverse tecniche di progettazione. La mia carriera di accademico e ricercatore rispecchia questa diversità, che ha visto notevoli trasformazioni mentre l'industria si è adattata dall'analogico al digitale (e viceversa!). Con me hanno lavorato studenti di grande talento, motivati ​​principalmente da una fondamentale ambizione di allargare gli orizzonti della riproduzione sonora. Accanto alle riflessioni personali sui fattori critici per la riproduzione del suono di alta qualità, la mia conferenza si concentrerà su importanti fattori di circuito e di sistema, sia analogici che digitali. Sarà anche dimostrato un nuovo sistema di down-sampling.

 

A nome della AES, Francis Ramsey ha dichiarato: "Come presidente del Consiglio tecnico, sono lieto che Malcolm abbia accettato di parlare a Milano. La sua recente medaglia d'oro AES è una testimonianza della sua eccezionale carriera nella ricerca e nell'insegnamento dell'audio, e la qualità audio è uno dei suoi argomenti preferiti. Tutti hanno qualcosa da imparare qui."

 

Malcolm O. J. Hawksford ha studiato alla Aston University di Birmingham, nel Regno Unito, dove ha ricevuto il suo B.Sc. nel 1968, Ph.D. nel 1972 e D.Sc. nel 2008. Attualmente è professore emerito presso la School of Computing Science and Electronic Engineering presso l'Essex University, Colchester, nel Regno Unito. Le prime ricerche hanno abbracciato la modulazione delta e sigma-delta (SDM) applicata alla codifica colore TV, con l'assegnazione di una borsa di studio della BBC Research, ha portato a un metodo di luminanza e crominanza in multiplexing sfruttando la compressione temporale digitale, un precursore delle tecniche MAC / DMAC. I principali interessi di Hawksford comprendono l'ingegneria audio, la progettazione di circuiti elettronici, la correzione degli errori negli amplificatori e l'elaborazione del segnale per altoparlanti, SDM, linearizzazione PWM, audio spaziale e telepresenza. Riceve il premio AES Publications Award per il miglior contributo di un autore di qualsiasi età per JAES (volumi 45 e 46) e riceve la Medaglia d'argento AES nel 2006 per importanti contributi alla ricerca ingegneristica nel progresso della riproduzione audio, Medaglia d'oro AES nel 2017. Inoltre, nel 2014 ha ricevuto il Peter Barnett Memorial Award dall'Istituto di acustica, Regno Unito, per i suoi contributi nel campo dell'elettroacustica che si sono protratti per oltre quattro decenni. È collaboratore di AES, IET e IOA ed è stato presidente del comitato tecnico AES per l'audio ad alta risoluzione ed è stato membro fondatore di Acoustic Renaissance for Audio (ARA).

Maggiori informazioni


Posted: Sunday, May 13, 2018

| Permalink

 

Il programma tecnico della 144esima Convention AES di Milano

Coordinato dai co-presidenti di AES Milan Papers Ville Pulkki e Sascha Spors, il programma tecnico della Convention sarà caratterizzato da documenti di ricerca, briefing ingegneristici e sessioni di oltre 100 autori.
 
Il primo giorno di AES Milano prende il via con una serie di presentazioni sulla diffusione audio, seguita da una sessione di presentazione Poster sui trasduttori elettroacustici. La qualità audio, un tema caldo della convention di quest'anno, sarà poi approfondito in due sessioni complete di presentazioni Paper, seguite da Loudspeakers - Part 2. Le sessioni di lavoro del giorno si chiuderanno con una sessione Poster sul tema Applicazioni.
 
Le sessioni Papers di Giovedì iniziano con Spatial Audio e si svolgeranno per tutto il giorno su argomenti che includono Audio Education; Codifica, analisi e sintesi audio; Percezione; e misure. Si terranno anche sessioni poster sugli argomenti di Percezione, Misurazione e Modellazione. 
 
Il terzo giorno, le presentazioni daranno un ulteriore sguardo agli argomenti di Spatial Audio and Perception, nonché una sessione su Audio Processing and Effects. Le sessioni poster includeranno gli argomenti di Analisi, Sintesi, Elaborazione audio, Educazione audio e Codifica e qualità audio.
 
Le presentazioni Papers del quarto giorno si concentreranno sui temi di elaborazione ed effetti audio e applicazioni audio, con una sessione poster finale su Spatial Audio. 
 
Ulteriori ricerche scientifiche sulle tecnologie audio sono presentate attraverso una serie di Engineering Brief, che offrono presentazioni basate sull'esperienza e esperimenti su una varietà di argomenti (tutti successivamente resi disponibili per tutti i membri AES per il download gratuito). Nei primi tre giorni della convention, la serie Engineering Briefs includerà argomenti come Applicazioni e Audio Education, Signal Processing, Effetti audio, Strumentazione, Misure, Forensics, Spatial Audio, Transducers & Psychoacoustics e altro.
 
"Le innovazioni nella tecnologia audio e nelle applicazioni presentate nelle sessioni Papers di quest'anno continuano la ricca storia di informazioni preziose che l'AES ha contribuito all'ingegneria audio negli ultimi 70 anni", afferma la co-presidente Papers Sascha Spors. "Le presentazioni del programma tecnico e dei Papers di AES rappresentano le basi scientifiche di base per la convention di quest'anno, mentre avanziamo verso direzioni nuove ed emergenti dell'audio".
 
Per il programma completo di AES Milan Papers e Engineering Briefs Presentations, visitare www.aeseurope.org. I documenti scaricabili saranno disponibili per tutti i membri AES nella E-Library AES prima della convention. 
 

Se ti occupi di audio, sei AES "'The Power of Sound' è un titolo che manifesta chiaramente gli obiettivi e i risultati degli ultimi 70 anni di AES", afferma Bob Moses, direttore esecutivo della Audio Engineering Society. "Mentre la Convention di Milano dà il via alla nostra celebrazione annuale, l'AES è più che mai in sintonia con lo stato attuale e quello futuro dell'industria dell'audio engineering. Durante i quattro giorni di AES Milano incoraggiamo la nostra comunità audio ad immergersi in tutto ciò che riguarda l'audio, acquisendo una migliore consapevolezza del loro attuale campo di competenza; oppure prendere parte ad una sessione su una tecnologia di cui forse hanno solo sentito parlare; scoprire le nuove apparecchiature in anteprima; e, cosa più importante, ascoltare, imparare e allacciare rapporti con i guru e colleghi del settore."

Iscriviti e partecipa all'AES di Milano e segui le news online su aeseurope.com per gli ultimi dettagli sul programma tecnico e gli espositori, la registrazione, gli alloggi e altro ancora. Per informazioni sugli sconti della AES Convention di Milano, l'accesso all'archivio di ricerca AES E-Library, gli eventi speciali per studenti e formazione, visita aes.org

More Information


Posted: Sunday, May 13, 2018

| Permalink

 

 

AES - Audio Engineering Society