About

AES Partners

Companies throughout the audio industry have chosen to support the AES in various ways.

AES Partner News Blog     RSS News Feed

La Convention AES di Milano 2018 apre le iscrizioni

The Power of Sound — AES Milano 2018

The Power of Sound — AES Milano 2018

Registrati subito al principale evento europeo audio dell'anno - la 144a Convention Internazionale AES, che si terrà presso il Centro Congressi NH Hotel a Milano dal 23 al 26 maggio 2018. Abbracciando il tema di quest'anno - "The Power of Sound" / “La Potenza del Suono”, verranno presentate le più recenti ricerche scientifiche, tecnologie e approfondimenti professionali su una vasta serie di argomenti di ingegneria audio. L'evento riunisce professionisti dell'audio, studenti, appassionati, produttori di tecnologie audio avanzate da tutto il mondo per quattro giorni. Registrati ora su aeseurope.com per approfittare delle tariffe agevolate per la registrazione anticipata, compresi gli sconti aggiuntivi per i soci AES e gli studenti.


La Convention AES di Milano offrirà quattro giorni di presentazioni, tra cui technical paper, tutorial, workshop e gruppi di discussione per consentire ai partecipanti di espandere le proprie conoscenze discutendo e condividendo idee con colleghi e altri membri. Oltre ai numerosi argomenti chiave trattati negli eventi AES, come Registrazione e Produzione, Suono dal vivo o Trasmissione e Elaborazione dei segnali, la 144a Convention Internazionale si concentrerà anche sulla vasta gamma di ambiti audio professionali tra cui Audio 3D, Audio per il Cinema, Audio per Realtà Virtuale e Aumentata, Audio Multicanale e Acustica degli Spazi. Tutte le informazioni preliminari sul programma sono disponibili sul sito aeseurope.com.


Insieme al programma tecnico e alle conferenze, l'AES Convention di Milano ospiterà una fiera di tre giorni dedicata alle applicazioni e alle tecnologie professionali, in cui i principali produttori esporranno gli strumenti e le attrezzature più recenti. Sarà inoltre possibile toccare con mano le nuove tecnologie grazie alle sale demo dedicate e alle esperienze di ascolto, mentre i palchi dedicati al piano terra ospiteranno presentazioni da parte di produttori e sponsor nell'ambito del Professional Studio Expo. Anche gli studenti troveranno un programma completo di eventi educativi nel corso dell’evento.


"'The Power of Sound' è un titolo che manifesta chiaramente gli obiettivi e i risultati degli ultimi 70 anni di AES", afferma Bob Moses, direttore esecutivo della Audio Engineering Society. "Mentre la Convention di Milano dà il via alla nostra celebrazione annuale, l'AES è più che mai in sintonia con lo stato attuale e quello futuro dell'industria dell'audio engineering. Durante i quattro giorni di AES Milano incoraggiamo la nostra comunità audio ad immergersi in tutto ciò che riguarda l'audio, acquisendo una migliore consapevolezza del loro attuale campo di competenza; oppure prendere parte ad una sessione su una tecnologia di cui forse hanno solo sentito parlare; scoprire le nuove apparecchiature in anteprima; e, cosa più importante, ascoltare, imparare e allacciare rapporti con i guru e colleghi del settore."


Iscriviti e partecipa all'AES di Milano e segui le news online su aeseurope.com per gli ultimi dettagli sul programma tecnico e gli espositori, la registrazione, gli alloggi e altro ancora. Per informazioni sugli sconti della AES Convention di Milano, l'accesso all'archivio di ricerca AES E-Library, gli eventi speciali per studenti e formazione, visita aes.org. Le tariffe scontate per la registrazione anticipata saranno disponibili solo per un periodo limitato.

 


Posted: Wednesday, March 21, 2018

| Permalink

 

Marina Bosi terrĂ  il Keynote sulla Codifica Audio Percettiva alla Convention AES di Milano

La dott.ssa Marina Bosi sarà la Keynote Speaker all’apertura della Convention 2018 di Milano della Audio Engineering Society, il 23 maggio. La presentazione principale della 144a convention internazionale della Audio Engineering Society sarà un approfondimento sulle attuali tecnologie e innovazioni nella codifica audio.

 

L'Audio Engineering Society esaminerà attentamente l'impatto della codifica audio digitale durante l'imminente discorso di apertura della AES sulla Convention di Milano, "Come la codifica audio percettiva ha plasmato le nostre vite", a cura della dott.ssa Marina Bosi, ex-presidente AES e consulting professor alla Stanford University. Il discorso della dott.ssa Bosi, che si terrà il 23 maggio 2018 durante le cerimonie di apertura della 144a Convention Internazionale AES, passerà in rassegna la storia e le prospettive delle tecnologie e delle pratiche di codifica, sia dal punto di vista della produzione che dal lato del consumatore.

 

Dal 23 al 26 maggio, presso l'NH Hotel Milano Congress Center di Milano, l'AES Convention esplorerà una vasta gamma di argomenti scientifici, idee e innovazioni della produzione audio, dell’arte, della tecnologia e della ricerca ospitando tante personalità di spicco nel mondo del suono.

 

Nella sua presentazione, Bosi esaminerà alcuni dei principali cambiamenti nella fruizione dell’audio e in che modo rappresentano nuove sfide e opportunità nella codifica dell'audio per l’intrattenimento, l’informatica e altri scopi, rispondendo alle domande: "Chi avrebbe mai immaginato venti anni fa che tutti chiedessero a gran voce i dispositivi tascabili con codificatori audio percettivi MP3/AAC? Essendo alla base del funzionamento di dispositivi mobili, DVD / Blue-Ray, streaming / webcasting, distribuzione musicale liquida, ecc.… la codifica audio è entrata prepotentemente nella vita quotidiana di tutti. Domande naturali da porsi sono: cosa ha reso possibile tutto questo? Dove stiamo andando?"

 

"Grazie alla sua profonda esperienza nella ricerca e negli standard di codifica dei media digitali, la dott.ssa Bosi offrirà approfondimenti unici sull'uso diffuso di queste tecnologie in applicazioni che vanno dalla produzione e distribuzione all'esperienza del consumatore", afferma la co-presidente della commissione per la Convention AES Nadja Wallaszkovits. "Il background della Bosi fornisce anche le basi per una visione informata del futuro dei media digitali che senza dubbio si rivelerà illuminante."

 

Bosi attinge da un ricco background, a partire dagli studi musicali a quelli in fisica a Firenze, fino a diventare parte attiva nello sviluppo di standard per la codifica audio, codifica video e gestione dei contenuti digitali, avendo contribuito al lavoro di ANSI, ATSC, Forum DVD, DVB, ISO / IEC MPEG, SDMI e SMPTE, nonché AES. È titolare di numerosi brevetti e ha scritto numerose pubblicazioni sul campo, nonché l'acclamato libro di testo Introduzione alla codifica e agli standard digitali audio (Kluwer / Springer, dicembre 2002). Inoltre, Bosi è autore o co-autore di oltre una dozzina di documenti di ricerca AES pubblicati sulla codifica audio percettiva e argomenti correlati, disponibili nella E-Library di AES. È anche Past-President della Audio Engineering Society e membro senior dell'IEEE, oltre ad aver fatto parte del gruppo di ricerca della Dolby Laboratories che ha sviluppato le tecnologie AC-2A e AC-3 (Dolby Digital), dove, in Inoltre, ha anche guidato lo sviluppo di MPEG-2 Advanced Audio Coding (AAC). È stata Vice President of Technology, Standards and Strategies presso DTS, e in seguito Chief Technology Officer di MPEG LA, leader del settore nell'utilizzo di pool di brevetti per creare un "one-stop shop" per la concessione in licenza dei brevetti essenziali richiesti dalle tecnologie multimediali ed è stato direttore fondatore (insieme a Leonardo Chiariglione, presidente di MPEG) e anche tesoriere del Digital Media Project, un'organizzazione senza scopo di lucro creata per promuovere lo sviluppo, l'implementazione e l'uso di Digital Media.

 

La Dott.ssa Bosi è stata riconosciuta per il suo lavoro con onorificenze come AES Fellowship Award per i suoi contributi allo sviluppo di standard audio e video e due AES Board of Governors Awards per la 97a Convention AES e ancora per la presidenza della prima conferenza internazionale sulla codifica audio di alta qualità.

 

Iscriviti e partecipa all'AES di Milano e segui le news online su aeseurope.com per gli ultimi dettagli sul programma tecnico e gli espositori, la registrazione, gli alloggi e altro ancora. Per informazioni sugli sconti della AES Convention di Milano, l'accesso all'archivio di ricerca AES E-Library, gli eventi speciali per studenti e formazione, visita aes.org.

 

<style type="text/css"> </style>

More Information


Posted: Sunday, March 11, 2018

| Permalink

 

AES si prepara a "The Power Of Sound" e presenta il Comitato Organizzativo

AES si prepara a "The Power Of Sound" e presenta il Comitato Organizzativo

Milano - La 144ª Convention internazionale della Audio Engineering Society di maggio 2018 tratterà una vasta gamma di ambiti audio professionali tra cui Audio 3D, Sound Reinforcement, Sound for Cinema, Sound per Realtà Virtuale e Aumentata, Audio Multicanale, Registrazione, Produzione e Acustica degli Spazi.

La Audio Engineering Society ha appena annunciato l'autorevole comitato organizzatore della 144a Convention ed Esposizione Internazionale AES, che si terrà a Milano, dal 23 al 26 maggio presso il Centro Congressi NH Hotel Milano. Abbracciando il tema di quest'anno - "The Power of Sound" / “La Potenza del Suono” - la convention sarà co-presieduta da Alberto Pinto (Professore - CESMA, Università NUCT, Università di Stanford) e Nadja Wallaszkovits (Chief Audio Engineer - Phonogrammarchiv, Austrian Academy of Sciences e AES President -Elect), che ha riunito un team di professionisti dell'audio di alto livello per organizzare gli eventi e le presentazioni del più grande e importante evento europeo di formazione, networking ed esposizione di apparecchiature audio professionali del 2018.

"Nel corso di 70 anni di storia", afferma Wallaszkovits, "le AES convention hanno raccolto le migliori menti per educare e condividere cultura audio con tutti i professionisti. AES Milano 2018 porterà avanti quella tradizione nella più attiva città d’Italia - non solo un luogo meraviglioso, ma anche sede di numerosi importanti produttori di audio professionale".

Il comitato dei volontari è rappresentativo del calibro dei partecipanti alla convention. I membri del comitato sono Co-presidenti di Workshop Natanya Ford (Senior Lecturer - The University of West of England; AES Fellow) e Magdalena Piotrowska (Manager e Sound Engineer - Hear Candy Mastering; Post-doc - Gdansk University of Technnology), Papers co-chairs Ville Pulkki (Tenure-track Assistant Professor - Università Aalto; Fellow AES) e Sascha Spors (Professore - Università di Rostock), Facilities Co-Chairs Marcello Mannini (Tecnico del suono, Skeldon Società Cooperativa) e Layan Thornton (Senior Member - Team TPVR della Convention Europea AES) e, in qualità di Advisor, Umberto Zanghieri (Responsabile R & D - Divisione Z, RCF). "Questo straordinario comitato sta sviluppando i quattro giorni pieni di contenuti formativi e illuminanti per tutti i partecipanti alla convention", afferma Pinto. "Per i professionisti dell'audio che desiderano migliorare le loro conoscenze e abilità, per gli studenti e gli appassionati interessati alle scienze audio e alle arti, AES Milano è un evento essenziale."

"AES Milano offre workshop e tutorial per tutte le specialità dell’ingegneria audio", afferma Piotrowska. Le sessioni includeranno Audio 3D, Sound Reinforcement, Sound for Cinema, Sound per VR/AR, Audio multicanale, Registrazione, Produzione e Acustica. "I partecipanti alla convention possono condividere ed espandere le loro conoscenze audio dai fondamenti fino alle tecnologie più all’avanguardia", continua. "I nuovi media - AR e VR, audio per i videogame, audio immersivo, dispositivi smart - saranno al centro di numerose sessioni e panel, tra cui l'esperienza dell'audio 3D attraverso un sistema High Order Ambisonics con riproduzione musicale dance ed elettronica, tra gli altri generi - nonché la presentazione di tecniche di produzione per la spazializzazione audio come l'elaborazione del B-Format e l'acquisizione tramite microfoni 3D. Il programma tecnico AES Milano riguarderà l'applicazione delle tecnologie, come l'ottimizzazione di sistemi audio live e il mixing, nonché i panel e le presentazioni incentrate sugli argomenti più recenti come l’audio processing e il portable audio streaming."

Un pilastro delle AES Convention sono le sessioni Paper e Poster, che presentano i risultati di ricerche accademiche e commerciali in tutti gli aspetti della tecnologia audio e includono la percezione umana del suono. Pulkki e Spors stanno guidando il team di Peer-Reviewers impegnati a esaminare le abbondanti proposte per AES Milano 2018.

Gli studenti sono una parte altrettanto importante in tutte le AES Convention. AES Milano non fa eccezione, con sessioni educative orientate agli studenti ed eventi che includono gare di registrazione e sound design per gli studenti, tutoraggio, presentazioni di scuole e possibili proposte lavorative.

Il programma tecnico di AES Milano si svilupperà per quattro giorni, dal 23 al 26 maggio (mer-sab). La sessione fieristica, dove troverà posto l’esposizione dell’avanguardia delle tecnologie professionali, si terrà da giovedì 24 al 26 maggio. Le sessioni del programma tecnico comprendono oltre 160 presentazioni di documenti di ricerca, che coprono le più recenti tecnologie, analisi e tecniche audio finalizzate alla formazione e aggiornamento di professionisti dell'audio e studenti. Il tema stesso della Convention "The Power of Sound", declinato nei vari ambiti del mondo audio, è ben rappresentato.

L'esposizione parallela sarà una fiera dei principali produttori che presenteranno le ultime attrezzature a disposizione per la dimostrazione e la valutazione, insieme a presentazioni didattiche e panel che si terranno nello Show Floor. La manifestazione ospiterà inoltre demo room dedicate e altre esperienze di ascolto uniche, completando il programma di eventi speciali e opportunità di dialogo durante tutto l’evento.

Partecipa all'AES di Milano e seguici online su aeseurope.com per gli ultimi dettagli sul programma tecnico e gli espositori, la registrazione, gli alloggi e altro ancora. Per informazioni sugli sconti della AES Convention di Milano, l'accesso all'archivio di ricerca AES E-Library, gli eventi speciali per studenti e formazione, visita aes.org.

 

INFO: aeseurope.com


Posted: Friday, February 23, 2018

| Permalink

 

AES Explores "The Power of Sound" at AES Milan 2018 — Organizing Committee Announced

The Power of Sound — AES Milan 2018

The Power of Sound — AES Milan 2018

The Audio Engineering Society has announced the distinguished membership of the organizing committee for the 144th International AES Convention and Exposition, taking place in Milan, Italy, May 23–26 at the NH Hotel Milano Congress Centre. Embracing this year’s theme – “The Power of Sound” – the convention will be co-chaired by Alberto Pinto (Professor – CESMA, NUCT University, Stanford University) and Nadja Wallaszkovits (Chief Audio Engineer – Phonogrammarchiv, Austrian Academy of Sciences and AES President-Elect), who have assembled a team of leading audio professionals to organize the events and presentations for Europe’s largest professional audio education, networking and gear exhibition of the year.

“Throughout their 70-year history,” says Wallaskovits, “AES conventions have gathered the foremost minds in audio to educate and connect with attendees. AES Milan 2018 will carry on that tradition in Northern Italy – not only a wonderful locale, but also home to numerous prominent professional audio manufacturers.”

The all-volunteer committee is representative of the caliber of participants in the convention. The committee members are Workshop Co-chairs Natanya Ford (Senior Lecturer – The University of the West of England; AES Fellow) and Magdalena Piotrowska (Manager and Sound Engineer – Hear Candy Mastering; Post-doc – Gdansk University of Technnology), Papers Co-chairs Ville Pulkki (Tenure-track Assistant Professor – Aalto University; AES Fellow) and Sascha Spors (Professor – University of Rostock), Facilities Co-Chairs Marcello Mannini (Sound Engineer, Skeldon Società Cooperativa) and Layan Thornton (Senior Member – AES European Convention TPVR team) and, as Advisor, Umberto Zanghieri (R&D Manager – Z Division, RCF). “This outstanding committee is developing four full days of content that will educate and enlighten convention attendees,” states Pinto. “For audio professionals looking to advance their knowledge and skills, for students and all others interested in the audio sciences and arts, AES Milan is an essential event.”

“AES Milan is offering Workshops and Tutorials from across the broad range of audio engineering specialties,” elaborates Piotrowska. Sessions will include 3D Audio, Sound Reinforcement, Sound for Cinema, Sound for VR, Multichannel Audio, Recording and Production and Room Acoustics. “Convention attendees can share and expand their audio knowledge from the fundamentals through to the latest technologies,” she furthers. “New media – AR and VR, game sound, immersive audio, mobile platforms – will be the focus of numerous sessions and panels, including the experience of 3D audio through a high-order ambisonics system with dance and electronica musical playback, among other genres – as well as the presentation of spatial audio production techniques used such as B-format processing and spatial microphone capture. The AES Milan technical program will cover the application of technology – such as live sound system optimization and mixing – as well as present panels and presentations focusing on the latest in topics such as audio processing and portable streaming audio.” 

A mainstay of AES Conventions are Paper and Poster sessions, presenting the results of scholarly and commercial research covering all aspects of audio technology and including human perception of sound. Pulkki and Spors are heading the team of peer reviewers busy vetting the bountiful submissions for AES Milan 2018.

Students are also a major part of all AES Conventions. AES Milan is no exception, with student-oriented educational sessions and events that include student recording and design competitions, mentoring and a career and school fair.

The four-day technical program at AES Milan will run May 23 through 26, with the exposition taking place May 24 through 26. The technical program sessions include over 160 research paper presentations, covering the latest in audio research, technologies and techniques aimed at educating audio professionals and students, alike, while exemplifying the Convention theme: “The Power of Sound.” 

The companion exposition will showcase leading manufacturers with the latest gear on-hand for demonstration and evaluation, along with educational presentations and panels taking place on the show floor. The expo will also feature dedicated demo rooms and other unique listening experiences, complementing the full schedule of special events and social opportunities going on throughout the show. 

Make plans to join the AES in Milan and follow us online at aeseurope.com for the latest details about the technical program, exhibitors, registration, housing and more. For information on AES Milan Convention discounts, AES E-Library research archive access, special student and education events, visit aes.org. 


Posted: Monday, February 19, 2018

| Permalink

 

DiGiCo Showcases SD12 at AES New York Convention

Representing the culmination of 15 years of digital console design, DiGiCo’s new SD12 console was the centerpiece of the company’s presence at the AES New York Convention.


Spotlighted on Group One’s stand, the desk shared the show floor with DiGiCo’s S31—the larger, triple-screen sibling of the S21 - and the company’s flagship SD7 touring console, among other products.


“From the stages of Summerfest’s 50th in Milwaukee to the audition and elimination rounds of NBC’s America’s Got Talent in Los Angeles, the SD12 has very quickly been showing up on numerous tours, festivals and installs since we launched it at NAMM back in January,” says Group One Vice President of Audio Matt Larson. “Equipped with DiGiCo’s latest generation of Super FPGA processing along with the Core2 platform and dual 15-inch touchscreens, the popular desk embodies the best features of both the SD- and S-Series combined into a highly compact yet intuitive and user-friendly design.”


For more information visit www.DiGiCo.biz 


Posted: Friday, October 20, 2017

| Permalink

 

 

AES - Audio Engineering Society